Regione Veneto

Portogruaro Interporto: bilancio 2018

Pubblicato il 25 giugno 2019 • Economia

Portogruaro Interporto: bilancio 2018 all’insegna della crescita e del consolidamento

L’Amministrazione Comunale di Portogruaro è lieta di aver sostenuto e di continuare a sostenere l’azione di Portogruaro Interporto e di aver mantenuto la presenza societaria; ritiene inoltre molto positivo l’ingresso nella società di ATVO.

 

Il territorio portogruarese vanta, grazie all’Interporto, la presenza di strutture e servizi per l’intermodalità e la logistica; grazie a questo Portogruaro sta diventando sempre più un importante snodo di passaggio e di terminalizzazione delle merci sia per i traffici nazionali che per quelli internazionali.

 

I risultati del bilancio 2018 di Portogruaro Interporto S.p.a. dimostrano una grande crescita e vanno esaminati sotto diversi aspetti: dal punto di vista patrimoniale, il patrimonio netto della società è aumentato, raggiungendo i 3,2 milioni di euro. Si è dunque raggiunto l’obiettivo dell’assorbimento di tutte le perdite di start-up della struttura.

Sotto l’aspetto economico, il margine operativo lordo si conferma nella misura di oltre 300.000 euro con un indice di redditività del capitale investito che supera l’11% e con un risultato netto economico positivo di oltre 220.000 euro.

Infine, dal punto di vista finanziario, il cash flow generato dalla gestione corrente nel 2018 raggiunge quasi il mezzo milione di euro, assorbito per circa 300.000 euro dal capitale circolante e per i rimanenti circa 200.000 euro dall’attività di investimento.

Ancora in riferimento all’anno 2018, si registrano oltre 19.000 carri movimentati, che rappresentano un incremento del 14% rispetto all’anno precedente; si tratta di oltre un milione di tonnellate di merce movimentata e circa 900 treni completi.

Esaminando i primi mesi del 2019, infine, si osserva un aumento dei ricavi operativi di circa il 10%. Questi risultati danno l’immagine di una società in piena salute e permettono di continuare a puntare in alto, di proseguire con un progetto strategico sempre più incentrato sulla logistica e sull’intermodalità nel territorio portogruarese.