Regione Veneto

Rotonda di Lison, al via i sopralluoghi

Pubblicato il 22 maggio 2019 • Viabilità Via Attigliana, 30026 Lison VE, Italia

Rotonda di Lison, al via i sopralluoghi per la costruzione
 

Ieri, 21 maggio, il Sindaco di Portogruaro Maria Teresa Senatore si è recato in località Lison per assistere al primo sopralluogo per rilievi da parte del personale incaricato da ANAS per la realizzazione della nuova rotatoria all'intersezione tra la SS14 e via Attigliana. L'opera in questione era attesa da lungo tempo dagli abitanti della frazione e riveste una particolare importanza in quanto andrà a risolvere l'annoso problema dell'accesso e dell'uscita in sicurezza da Lison verso la Strada Statale 14, detta "Triestina".

 

L'Amministrazione Comunale, raccogliendo anche le segnalazioni della popolazione di Lison, si è fatta carico di sensibilizzare ANAS riguardo la pericolosità della suddetta intersezione, scenario di numerosi incidenti, come il tragico schianto che ha causato il decesso di una coppia di coniugi e il ferimento di una terza persona nel febbraio dello scorso anno.

 

Il Sindaco Senatore ha sollecitato in numerose occasioni le istituzioni competenti in merito alla questione, recandosi anche a Roma nelle sedi atte a discuterne. Dopo diversi incontri e tavoli tecnici, si è addivenuti all'auspicata decisione di costruire la rotatoria, che sarà realizzata da ANAS.

 

"Vedere i lavori che prendono il via è una grande soddisfazione per noi", ha dichiarato il Sindaco Senatore. "La messa in sicurezza di quel tratto di strada è un obiettivo che questa Amministrazione ha perseguito con tenacia, visti gli incidenti che hanno causato anche dolorosi lutti. Ringrazio ANAS per lo sforzo compiuto e per aver voluto, come Ente proprietario della strada in questione, farsi carico dell'opera che avrà una grande valenza per il territorio di Lison e per tutti coloro che quotidianamente percorrono la SS14. Garantiamo la sollecita e attenta disponibilità degli uffici comunali affinché l’opera possa avviarsi nel modo più celere possibile."