Regione Veneto

Rimborso e Compensazione (Tasi)

Ultima modifica 4 gennaio 2018

Il rimborso delle somme versate e non dovute può essere richiesto mediante apposita istanza entro cinque anni dal giorno del versamento, ovvero da quello in cui è stato accertato il diritto alla restituzione.
L'ufficio provvede ad effettuare il rimborso entro 180 giorni dalla data di presentazione della domanda.

Su richiesta dell'interessato, in sostituzione al rimborso, è possibile compensare le somme a credito con quelle a debito purchè sempre relative alla tassa sui servizi indivisibili.

La somma a rimborso è comprensiva del tasso di interesse del 2,75%, maturato giorno per giorno dalla data dell'avvenuto pagamento.

Non si fa luogo al rimborso qualora l'entità del maggiore pagamento non sia superiore ad € 5,00.