Bonus Facciate - Zone dove l’intervento è ammissibile

Ultima modifica 19 gennaio 2022

Ai sensi dell’ articolo 1, comma 219 della legge n. 160 del 27 dicembre 2019 (legge di bilancio 2020) spetta una detrazione dall’imposta lorda per le spese relative agli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B, ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444, o in zone ad esse assimilate dal Piano Regolatore.

Consulta le planimetrie del Piano Regolatore (Piano degli Interventi) suddiviso tra Capoluogo e frazioni, dove sono indicate le zone A e B e le aree ad esse assimilate in base alla normativa urbanistica vigente. Possono essere consultate, stampate con la rispettiva legenda e allegate alle dichiarazioni sostitutive degli atti di notorietà rese ai sensi di legge. 

Quali documenti servono 
La detrazione varia a seconda dell’intervento edilizio da eseguire.  
Molti interventi sulla facciata esterna non necessitano di titolo edilizio e/o di comunicazione al Comune (sono considerati "attività edilizia libera" ), altri invece richiedono una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.) o un Permesso di Costruire (si veda art. 6 comma 1, lett. a) e art. 3, comma 1, lett. a) del DPR 380/2001. Per ulteriori dettagli consulta il link al punto 05 - Elenco opere in edilizia libera DM 2-3-2018 ex DL 222-2016 ).  
Inoltre, nel caso di edificio con vincolo storico monumentale è prevista la preventiva autorizzazione della Soprintendenza e, nel Centro Storico del capoluogo ed entro la fascia di 150 mt dai fiumi Lemene, Reghena, Lison, Loncon, Lugugnana, rio Taù, potrebbe essere necessaria la preventiva autorizzazione paesaggistica a seconda della tipologia dei lavori.
Consulta il tuo tecnico di fiducia e verifica in quale casistica rientra l'intervento che vuoi eseguire.

 

Per avere informazioni sulla documentazione necessaria per godere della detrazione fiscale informati da un professionista del settore oppure consulta il sito dell'Agenzia delle Entrate (clicca qui)

Altri link utili:

 


Planimetrie del Piano Regolatore (Piano degli Interventi) suddiviso tra Capoluogo e Frazioni