Regione Veneto

Voucher per promuovere lo sport fra i piccoli

Pubblicato il 27 giugno 2019 • Sport

Un voucher di 180 € per ogni famiglia con un figlio in prima elementare per promuovere lo sport fra i piccoli
 

Il Sindaco di Portogruaro, Maria Teresa Senatore, dopo aver votato il progetto nell’ultimo consiglio metropolitano, lo scorso 21 giugno ha partecipato a Mestre alla presentazione dell’iniziativa “6sport” promossa dalla Città Metropolitana di Venezia.

L’iniziativa coinvolge tutti i 44 comuni del territorio metropolitano ed ha come obiettivo quello di incentivare i bambini alla pratica di una disciplina sportiva a partire dai 6 anni attraverso un voucher dal valore di 180 euro.

Il voucher è destinato alle famiglie che iscrivono il proprio figlio alla classe prima della scuola primaria e che potranno spenderlo iscrivendolo a frequentare i corsi in una delle circa 1300 tra associazioni o società sportive che si accrediteranno con la Città Metropolitana.

Dal prossimo mese di luglio sarà attivo un portale web per permettere le iscrizioni delle società o associazioni sportive per partecipare all’iniziativa. Ciascuna dovrà presentare il corso della disciplina che propone assieme ad una scheda di presentazione che conterrà i risultati sportivi ottenuti, la storia sociale, i nomi dei tecnici e dei dirigenti che la compongono, in un’ottica di massima trasparenza.

Nelle prossime settimane le famiglie dei nuovi iscritti alla prima elementare riceveranno, così, una comunicazione a firma del Sindaco Metropolitano, Luigi Brugnaro, e del Sindaco di Portogruaro, in cui saranno descritte le modalità di fruizione del voucher.

Dal mese di settembre, sempre attraverso il portale, una volta visionata l'offerta dei corsi, i genitori potranno scegliere, quindi, a quale corso iscrivere i propri figli e attivare on-line il voucher.

“Il Comune di Portogruaro - afferma il Sindaco di Portogruaro - non può che plaudere a questa importante iniziativa della Città Metropolitana che promuove la pratica sportiva fra i piccoli. Appena mi è stato presentato il progetto nell’ultimo consiglio metropolitano l’ho trovata un’ottima opportunità per i bambini, per le famiglie e anche per le realtà sportive. A Portogruaro abbiamo un tessuto sportivo importante, vitale e dinamico e sono sicura che molte associazioni saranno partecipi. “6Sport” è un progetto che supporta le famiglie nel sostegno di una spesa che spesso, ormai, non possono permettersi, quindi non solo è un progetto educativo ma anche sociale. A breve manderemo a firma congiunta una comunicazione alle famiglie che iscrivono i loro figli in prima elementare in cui troveranno tutte le indicazioni per utilizzare il voucher.”

 

L'importo del voucher sarà versato in due rate dalla Città metropolitana all’associazione/società sportiva scelta: la prima pari a massimo il 35% dell'importo totale del voucher, entrofebbraio 2020 e solo nel caso in cui il bambino abbia partecipato almeno al 50% delle lezioni svolte nel trimestre ottobre-dicembre; la seconda entro giugno 2020 e solo nel caso in cui il bambino abbia partecipato almeno al 50% delle lezioni totali. Se non verranno rispettate le scadenze o il bambino verrà ritirato dai corsi il voucher potrà essere utilizzato l’anno seguente.

Il progetto ha una durata triennale e coinvolge circa 6500 bambini in tutta l'area metropolitana.