Regione Veneto

Premio Solidarietà

Pubblicato il 20 ottobre 2016 • Sociale

IL SINDACO RENDE NOTO che l’Amministrazione Comunale, quale Ente rappresentativo della Comunità locale, che ne realizza i valori, cura gli interessi e ne promuove lo sviluppo, con Delibera del Consiglio Comunale n° 129 del 21.12.2005, ha istituito il “Premio Solidarietà”.

Tale Premio, alla sua undicesima edizione, è istituito per promuovere la cultura e la pratica del Volontariato in ambito sociale, socio-sanitario, educativo, culturale, ambientale, ricreativo e sportivo.

Il Premio è attribuito a persone, residenti nel territorio comunale, che si sono distinte per la loro attività di elevato impegno sociale e di solidarietà svolta, in ambito associativo o di propria iniziativa personale, con dedizione, generosità e in modo totalmente disinteressato.

Il Premio sarà conferito con provvedimento del Sindaco su conforme indicazione di un’apposita Commissione di valutazione.

Le proposte di assegnazione possono essere presentate da singoli cittadini nonché da Enti e Associazioni.

Le stesse devono contenere una qualificazione del proponente, indicare i dati anagrafici del candidato e un breve curriculum vitae, specificare la motivazione della proposta di candidatura, con particolare riguardo all’azione di impegno sociale di solidarietà svolta dal candidato nei confronti della collettività. E’ possibile allegare eventuale documentazione.

Non sono ammesse auto-candidature né candidature proposte da parenti ed affini fino al 3° grado.

Le proposte di assegnazione dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo - Piazza della Repubblica, 1 - entro e non oltre le ore 12.30 di venerdì 25 novembre 2016.

 

F.to    Il Sindaco
Maria Teresa Senatore

 

Il Settore Servizi Sociali, sito in Via Arma di Cavalleria (Tel. 0421-75535) rimane a disposizione degli interessati per le informazioni ed i chiarimenti eventualmente necessari.