Regione Veneto

Iniziative di Natale a Portogruaro

Pubblicato il 14 dicembre 2016 • Comune

Diverse sono le iniziative natalizie previste per il fine settimana nel centro storico di Portogruaro.

Si inizierà, venerdì 16 dicembre alle ore 20.30 nella Sala Consiliare del Municipio con gli allievi della Scuola di Musica della Fondazione Musicale Santa Cecilia che eseguiranno il Concerto di Natale. L’evento è ad ingresso libero e gratuito.

 

Sabato 17 dicembre alle ore 16.00 in Sala Consiliare, si svolgerà la tradizionale consegna del Premio Solidarietà e “Raccontiamo… la solidarietà” incontro con le associazioni cittadine per raccontare i progetti di solidarietà attuati quest’anno. E’ prevista la partecipazione di Vocalia Ensemble, diretto da Francesca Paola Geretto.

A seguire tradizionale brindisi con la cittadinanza e le associazioni.

Nel Centro Storico, sempre sabato 17, dalle 16.00 alle 18.00, Musica tra i Portici, a cura della Fondazione Musicale Santa Cecilia, con la partecipazione di Slide & Friends – ensemble di tromboni e Duo Aires con Mauro Scaggiante e Alex Modolo. Il duo di musicisti con le loro fisarmoniche eseguiranno musiche di autori varie e motivi tradizionali natalizi.

Inoltre, in Piazza della Repubblica, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, Babbo Natale insieme al suo folletto aspetterà tutti i bambini per scrivere le lettere natalizie e per un divertente laboratorio creativo.

“Con l’aiuto delle Associazioni locali, delle Associazioni di categoria e soprattutto con l’attivo impegno dei titolari dei negozi e dei pubblici esercizi che congiuntamente e in modo coordinato hanno organizzato gli addobbi natalizi, siamo riusciti anche quest’anno – ha dichiarato l’Assessore Ketty Fogliani - a creare le migliori condizioni per avere un centro cittadino attraente e vivo, con iniziative dedicate a tutti i Cittadini con particolare attenzione ai più piccoli e alle famiglie che partecipano sempre più numerose e questo è per l’Amministrazione Comunale un motivo di soddisfazione”.

 

Dettagli sugli appuntamenti musicali

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA' - sabato 17 ore 16.00 Municipio

“VOCALIA  ENSEMBLE”
Coro interamente femminile, nasce nella primavera del 2009 a Sesto al Reghena. Di notevole spessore il repertorio polifonico al quale l’Ensemble si dedica e che va dal repertorio
Rinascimentale, passando per quello Barocco con l’orchestra da camera, fino a giungere alle composizioni contemporanee eseguite con accompagnamento al pianoforte o squisitamente a
cappella. Il Coro si è aggiudicato la fascia di Merito al Concorso Coro Vivo Edizione 2015 a Cividale ed una Menzione Speciale per l’originalità del progetto presentato, incentrato su un
programma interamente di compositrici donne in un percorso storico che va da Hildegard von Bingen ad Eva Ugalde. A maggio 2016 Vocalia Ensemble vince il 2° premio per le “Musiche
originali d’autore” al Concorso Nazionale Corale di Vittorio Veneto (TV). L’Ensemble è diretto dal Soprano Francesca Paola Geretto fin dalla sua fondazione.

 

MUSICA TRA I PORTICI - sabato 17 ore 16.00 Piazza della Repubblica

“SLIDE & FRIENDS”
E' un gruppo nato dalla collaborazione di trombonisti professionisti, free-lance e studenti, con la finalità di far conoscere maggiormente al pubblico lo strumento musicale, il suo repertorio e la particolare cantabilità ed ecletticità timbrica. La singolare flessibilità dinamica consente all'ensemble di proporre repertori che spaziano dalla “musica ad eco” o “a cori battenti” in uso nella Basilica Marciana nel periodo rinascimentale (periodo nel quale lo strumento veniva ampiamente utilizzato) passando per adattamenti e trascrizioni del periodo Barocco e Romantico fino a giungere alla musica originale per gruppo di tromboni ed infine includere brani di musica Jazz, musica per film e pop music.

MUSICA TRA I PORTICI - sabato 17 ore 16.00 Piazzetta Duomo
”DUO AIRES”
Il Duo nasce all'interno del Quartetto Aires, creato nel 2014 dal comune intento di quattro giovani musicisti, curiosi di esplorare, attraverso la musica d’insieme, le potenzialità timbrico-espressive della fisarmonica, strumento assai recente che negli ultimi decenni ha conosciuto una rapidissima crescita. Non sono molti i brani originali per questa formazione, ed è proprio da qui che inizia il percorso del Quartetto: una strada fatta di collaborazioni con compositori e di recupero di materiale passato, rivitalizzato dall’adattamento a questo organico del tutto particolare.
Nonostante la recentissima formazione, il gruppo vanta già una serie di partecipazioni ad importanti stagioni concertistiche, manifestazioni, aperitivi musicali e rassegne etc.