Regione Veneto

Festa della Musica 2017

Pubblicato il 16 giugno 2017 • Cultura

Mercoledì 21 giugno 2017, dalle ore 18.30 alle ore 24.00, si svolgerà nel centro storico di Portogruaro la quinta edizione della Festa della Musica, manifestazione che vedrà coinvolte numerose città italiane ed europee.

Le postazioni riservate ai musicisti saranno quest’anno cinque: piazzetta Duomo (area blues, jazz, reggae, disco soul, musica da film), piazzetta Maniscalco (cori), Villa Comunale (classic e alternative rock), piazzetta Pescheria (classica/contemporanea, acoustic pop/rock) e, per la prima volta, un’area riservata ai cantautori in piazza Dogana.

Si segnalano due appuntamenti speciali: alle ore 21.30, al Teatro Comunale Luigi Russolo, si esibirà il coro del Teatro La Fenice di Venezia con un repertorio dedicato all’operetta e alle ore 23, in piazzetta Pescheria, chiuderà la manifestazione il quartetto jazz COJ & 2nd TIME presentando il nuovo progetto “Blue Africa”.

Novità di questa edizione sarà la mostra “Open the doors for THE DOORS”, ospitata dalla Galleria Comunale di Arte Contemporanea ai Molini dal 21 al 25 giugno e dedicata alla storica band di Los Angeles. Saranno esposti memorabilia, foto, reperti storici e dischi da collezione per celebrare il cinquantesimo anniversario della pubblicazione del primo LP dei The Doors.

La Festa della Musica è organizzata in collaborazione con Fondazione Musicale Santa Cecilia, Fondazione Teatro “La Fenice” e Fondazione di Venezia, Music Village, Porto del Jazz, Associazione Musicultura e Sessioni Domestiche.

Questa manifestazione continua a crescere di anno in anno e non può che essere motivo di orgoglio per Portogruaro, Città in cui la musica assume sempre più un ruolo centrale. – commenta l’Assessore Fogliani. - L’Amministrazione Comunale invita tutti i cittadini a partecipare allo spettacolo che sarà messo in scena da più di 130 musicisti che si sono proposti in nome del loro amore per la musica. Un ringraziamento particolare va a tutti loro e alla Fondazione Teatro “La Fenice” per la collaborazione.