Regione Veneto

Comunicato stampa del 06 luglio 2017 - 1° Aggiornamento

Pubblicato il 6 luglio 2017 • Comune

Il Sindaco informa che alle ore 17.30 di oggi 6 luglio 2017 ha incontrato i componenti della Giunta e i Consiglieri Comunali per relazionare circa lo stato di fatto riguardante la comunicazione avuta nella tarda mattinata di oggi, da parte del sig. Prefetto di Venezia, dott. Carlo Boffi, sull’acquisizione da parte del Ministero dell’Interno delle tre palazzine site in via San Giacomo n. 83 e seguenti, da destinarsi ad alloggi per i richiedenti asilo, attualmente ospitati nella base di Cona.

Su informazione del Prefetto, le presenze in quegli immobili saranno collegate, dal punto di vista numerico e temporale, a valutazione di agibilità.

Il Prefetto ha inoltre informato il Sindaco che non è prevista alcuna HUB nel Comune di Portogruaro.

Nel pomeriggio di oggi è stato effettuato un sopralluogo da parte di tecnici della Prefettura di Venezia agli immobili di cui sopra.

Per tale sopralluogo, l’Amministrazione Comunale di Portogruaro ha richiesto al Signor Prefetto anche la presenza di un tecnico del Comune.

Nella giornata di domani verrà svolto, su richiesta del Comune di Portogruaro, ulteriore sopralluogo volto a verificare l’idoneità dei fabbricati anche da parte di tecnici dell’USL 4, accompagnati dai tecnici comunali.

Il Sindaco di Portogruaro ha richiesto al Prefetto di valutare attentamente la presenza del personale di Polizia nei presidi di Portogruaro e di supportare la richiesta dell’Amministrazione Comunale e dei Sindaci del Portogruarese di aumento dell’organico di polizia.

Nel tardo pomeriggio di oggi il Signor Prefetto ha comunicato al Sindaco che verranno utilizzati n. 4 alloggi per ospitare un numero limitato di persone richiedenti asilo.

I Consiglieri e gli Assessori Comunali presenti alla riunione di cui sopra, preso atto, con soddisfazione, delle informazioni ricevute, all’unanimità, hanno dato delega al Sindaco di informare la cittadinanza – “step by step” – dell’evolversi della vicenda e di mantenere costanti e frequenti contatti con la Prefettura.

Il Sindaco provvederà a trasmettere agli Organi di Stampa adeguata informazione.